• No products in the cart.
Vai alle categorie dello shop...
Share:
il nonno e la nonna

La Nostra Storia

La famiglia e le generazioni

Al lavoro da 60 anni per produrre il Parmigiano Reggiano Biavardi Bio, Il legame con la terra e la scelta di continuare la tradizione familiare
La Società Agricola Biavardi Bruno Daniele e Prada Paola S.S. è intestata a nonno Bruno, il fondatore – qua a fianco insieme a nonna Dusolina negli anni ’80 – . Attualmente alle redini della fattoria sono Daniele e Paola, ma la famiglia, oltre mamma e papà, conta due ragazze. Veronica e Ilenia sono la nuova generazione.

(altro…)

Share:

Cura e Passione

Il Disciplinare del Parmigiano Reggiano Dop e le tecniche di allevamento delle mucche.

Il latte contenuto del Parmigiano Reggiano Biavardi Bio: Amore per la terra e per i nostri animali.

Amore in agricoltura significa cura e passione. La cura e la passione di coloro che, nei secoli misero a punto il disciplinare del Parmigiano Reggiano e non solo. Alla storia si somma oggi il nostro amore quotidiano per la terra e per i nostri animali.

(altro…)

Share:

Le Antiche Vie del Gusto

Il retroterra grasso e agricolo dell’Appennino

Sapori capolavoro, a corona di una città d’arte: Parma e… Le vie del Sale, la via di Linari, le strade storiche del gusto.
Camera di San Paolo – Correggio – Parma

Quando siamo in prossimità di Parma, la città è preceduta dalla sua fama. Sappiamo di avvicinarci a uno dei salotti d’Italia, dove gli abitanti sono pieni dell’orgoglio della città d’arte. E tuttavia… Nonostante una storia culturale prestigiosa, i pascoli e i monti appenninici già si rivelano all’orizzonte. A corona della città, le selve d’altura raccolgono le brezze del mare non lontano.

(altro…)

Share:

La purezza e la bellezza dell’Appennino Tosco Emiliano

Parco Nazionale, area Unesco, area di importanza comunitaria, oasi biologica

La natura incontaminata è… La forza del Parmigiano Reggiano “prodotto di montagna” dell’Appennino

Alle pendici del monte Fuso, al confine del parco dei Cento laghi, in aerea MaB Unesco, si trova La Massagna la località dove si distendono i pascoli e i campi a maggese della fattoria Biavardi.
Si tratta di un fazzoletto verde dolcemente poggiato tra il picco Castellaro del Monte Fuso e le sponde del torrente dell’Enza dalle acque fresche e turchesi in discesa tortuosa dall’alpe del Succiso. Vicino a noi c’è il paesino antico di Ruzzano con i suoi soli 23 abitanti.

(altro…)

Share:

Qualità Certificata

Marchi di qualità, natura e cultura

Cos’è il Ccpb … e il Dop Il Consorzio del Parmigiano Reggiano, il “Prodotto di Montagna” e l’ Igp

La qualità delle specialità e dei prodotti Biavardi è certificata da organismi che ne assicurano la naturalità, la tracciabilità, la cultura gastronomica e tradizione. Alcuni ne assorbono altri. Accade al marchio Consorzio Parmigiano Reggiano: non può essere conferito se non a forme Dop. Così accade al marchio Dop che comprende e supera i requisiti dell’Igp.

 

(altro…)

Share:

Che cos’è il Parmigiano Reggiano

Una pepita di sapore il territorio del Parmigiano Reggiano

Le varietà, la stagionatura, come si degusta

Ecco le punte di parmigiano reggiano, vere pepite scavate in forme cristallizzate di latte. Per i golosi e i gourmand di tutto il mondo vengono maturate nelle terre ducali del parmigiano. Qui gli artigiani preservano l’antico rituale di produzione e insieme lo affinano con cure sempre più attente. Allevatori e caseifici elevano la qualità del parmigiano reggiano. Ne hanno fatto la specialità gastronomica italiana più conosciuta al mondo. La punzonatura e la marchiatura DOP seguono i ritmi antichi dettati da un disciplinare inflessibile. Lo scopo di tutto qusto è garantire al buongustaio un prodotto superiore con tante sfumature e vocazioni diverse.

(altro…)